Raccolta differenziata

EcoDizionario

A | B | C | D | E | F | G | H | I | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W

I termini ecologici più utilizzati, ma anche quelli meno comuni, le associazioni, le organizzazioni che operano per l'ambiente, le sigle principali.

Le tecnologie verdi, le tipologie di rifiuto e tante altre informazioni: scopri l'ecodizionario, il dizionario ecologico che ti aiuta a diventare più verde!

I temi "caldi": raccolta differenziata, Cip6, risparmio energetico, casa ecologica, certificazione energetica.

  • Casa in paglia, Casa ecologica, bioedilizia
  • Certificazione energetica, conto energia
  • Discarica, percolato, come funziona una moderna discarica
  • Raccolta differenziata
  • Risparmio energetico
  • ambientale
  • Energie rinnovabili, enrgia solare, fotovoltaico
  • Inceneritore, come funziona, danni alla salute
  • Cip6, cose'è, come funziona
  • Cambiamenti climatici, riscaldamento globale
  • Combustibili fossili, petrolio in Italia, carbone
  • Biozeta concimi naturali biologici
Autosufficienza energetica, i Comuni virtuosi d'italia

Autosufficienza energetica, i Comuni virtuosi d'italia

I Comuni virtuosi italiani nel Rapporto Comuni Rinnovabil

In Italia le fonti rinnovabili sono in costante aumento, e questo grazie soprattutto alla volontà degli amministratori locali di investire e sviluppare le tecnologie legate alla produzione di energia verde.

I comuni virtuosi in Italia sono centinaia: assai diffusi nel nord Italia, soprattutto in Trentino Alto Adige, iniziano ad essere una bella realtà anche al Sud, dove per esempio Isernia, Agrigento e Leccce costituiscono una delle tante realtà autosufficienti al 100% nella produzione di energia elettrica.

In un contesto simile, è evidente che un'ulteriore spinta agli incentivi e una de-burocratizzazione dell'impianto normativo aiuterebbero il settore a svilupparsi enormemente.


Qui puoi visualizzare e scaricare il Rapporto Comuni Rinnovabili redatto da Legambiente per il 2011.

Questo è un rapporto molto importante, poiché dimostra che le energie rinnovabili sono sempre più accessibili e che l'Italia sta puntando su tutte le energie rinnovabili, dal solare al geotermico.

Nel 2011 il 94% dei Comuni italiani ha installato almeno un impianto da fonti rinnovabili. Per la precisione, si tratta di 7.661 municipi, a fronte dei 6.993 dello scorso anno e dei 5.580 del 2009, e questa è la dimostrazione di quanto poco serva un ritorno costoso, inquinante e pericoloso come quello al nucleare o all'utilizzo di combustibili fossili a fronte dell'opportunità di provvedere autonomamente alla propria richiesta di energia, anche nel rispetto degli impegni comunitari in tema di sviluppo delle energie pulite.

In termini quantitativi, sono 7.273 i Comuni che sfruttano il solare, 374 l'eolico, 946 utilizzano il mini idroelettrico, 290 la geotermia e 1.033 quelli che usano biomasse e biogas.

  Archivio news ambientali.

300 MW di fotovoltaico in Francia

300 MW di fotovoltaico in Francia

Ambiente e Ecologia, Risparmio energetico

Nucleare, pericoloso e contro il referendum

Nucleare, pericoloso e contro il referendum

Ambiente e Ecologia, Risparmio energetico

L'80% degli Italiani dice no al nucleare

L'80% degli Italiani dice no al nucleare

Ambiente e Ecologia, Risparmio energetico

1 2 3 4