Raccolta differenziata

EcoDizionario

A | B | C | D | E | F | G | H | I | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W

I termini ecologici più utilizzati, ma anche quelli meno comuni, le associazioni, le organizzazioni che operano per l'ambiente, le sigle principali.

Le tecnologie verdi, le tipologie di rifiuto e tante altre informazioni: scopri l'ecodizionario, il dizionario ecologico che ti aiuta a diventare più verde!

Risparmio energetico ed energia pulita: funzionano.

Scopri il risparmio energetico.

Quello che dobbiamo fare è democratizzare l'energia. La terza rivoluzione industriale significa dare potere alle persone e per la generazione cresciuta con la Rete questo è la conclusione e il completamento di questa rivoluzione, proprio come ora parliamo in Internet, centinaia di persone sono in Internet, ed è tutto gratuito, e questi possono creare il più grande, decentralizzato, network televisivo, open source, condiviso … perché non possiamo farlo con l'energia ?

Jeremy Rifkin

 

I temi "caldi": raccolta differenziata, Cip6, risparmio energetico, casa ecologica, certificazione energetica.

  • Casa in paglia, Casa ecologica, bioedilizia
  • Certificazione energetica, conto energia
  • Discarica, percolato, come funziona una moderna discarica
  • Raccolta differenziata
  • Risparmio energetico
  • ambientale
  • Energie rinnovabili, enrgia solare, fotovoltaico
  • Inceneritore, come funziona, danni alla salute
  • Cip6, cose'è, come funziona
  • Cambiamenti climatici, riscaldamento globale
  • Combustibili fossili, petrolio in Italia, carbone
  • Biozeta concimi naturali biologici
Gas serra: nel 2011 il record

Gas serra: nel 2011 il record

Global warming: serve un'idea di sviluppo diversa.

Nel 2011 la quantità di gas serra presenti in atmosfera si è ulteriormente avvicinata alla cifra di 500 parti per milione, per l'esattezza 473: un record negativo reso noto dall'Organizzazione Meteorologica Mondiale su fonte della National Oceanic and Atmospheric Administration.

Nell'ultimo ventennio, l'incremento del forzante radiativo (il responsabile principale del global warming o riscaldamento globale) è stato superiore al 30%.

Anidride carbonica, ozono, metano la fanno da padroni, ma purtroppo stanno aumentando anche alcuni gas, come l'esafloruoro di zolfo, che registrano una presenza doppia rispetto a 20 anni fa.

Un quadro drammatico.

Secondo i calcoli dell'OMM, l'attività antropica ha prodotto la presenza, dall'inizio dell'era industriale, di 375 miliardi di tonnellate di CO2 in atmosfera: di questa immensa quantità di gas serra, solo la metà è in grado di essere assorbita naturalmente dall'ambiente, mentre l'altra rimarrà "immagazzinata" per secoli in atmosfera. E l'utilizzo odierno e futuro dei combustibili fossili non potrà che peggiorare la situazione.

Emissioni da combustibili fossili che non sembrano diminuire, nonostante tutti gli sforzi promessi da alcuni Paesi industrializzati, anzi: nel 2011 le emissioni di CO2 sono addirittura cresciute del 2,7% su scala globale.

Un risultato questo che la dice lunga sull'effettiva attuazione degli impegni a favore dell'ambiente sottoscritti dai Governi coinvolti, anche se il quadro è diverso da area ad area: più virtuosa l'Europa, meno attenti Cina e USA, comunque insufficienti entrambi.

É opinione condivisa nella Comunità Scientifica la previsione di effetti catastrofici entro la fine del secolo se non riusciremo a contenere l'aumento ormai scontato della temperatura entro i 2 gradi: in caso contrario, con un aumento superiore (3/4 gradi) l'impatto climatico sarà assai dannoso e colpirà i tessuti sociali, economici e produttivi dell'intero Pianeta: ecco perché serve un'idea di sviluppo diversa.

Terra, 21 novembre 2012

Le altre novità dal mondo dell'ecologia e sui temi ambientali

Scarsità d'acqua, pesticidi, aricoltura intensiva: agricoltura in UE al bivio.

Scarsità d'acqua, pesticidi, aricoltura intensiva: agricoltura in UE al bivio.

Troppa acqua e pesticidi per produzioni intensive che impoveriscono il terreno.

Dalle pile esauste una nuova tecnologia per fertilizzare il terreno.

Dalle pile esauste una nuova tecnologia per fertilizzare il terreno.

Micronutrienti dalla "massa nera" delle batterie esauste.

Nasce la Mappa Miniere Urbane: al via un database per tracciare i RAEE.

Nasce la Mappa Miniere Urbane: al via un database per tracciare i RAEE.

Incrementare il riciclo RAEE: dentro i rifiuti, miliardi di euro

Disastro ambientale in Nigeria: Eni a processo in Italia.

Disastro ambientale in Nigeria: Eni a processo in Italia.

Respinta la richiesta di extra-giurisdizionalità presentata dalla difesa dell'azienda.

Case in paglia: l'alternativa possibile e sostenibile.

Case in paglia: l'alternativa possibile e sostenibile.

Perchè una casa in paglia conviene.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28