Raccolta differenziata

EcoDizionario

A | B | C | D | E | F | G | H | I | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W

I termini ecologici più utilizzati, ma anche quelli meno comuni, le associazioni, le organizzazioni che operano per l'ambiente, le sigle principali.

Le tecnologie verdi, le tipologie di rifiuto e tante altre informazioni: scopri l'ecodizionario, il dizionario ecologico che ti aiuta a diventare più verde!

Risparmio energetico ed energia pulita: funzionano.

Scopri il risparmio energetico.

Quello che dobbiamo fare è democratizzare l'energia. La terza rivoluzione industriale significa dare potere alle persone e per la generazione cresciuta con la Rete questo è la conclusione e il completamento di questa rivoluzione, proprio come ora parliamo in Internet, centinaia di persone sono in Internet, ed è tutto gratuito, e questi possono creare il più grande, decentralizzato, network televisivo, open source, condiviso … perché non possiamo farlo con l'energia ?

Jeremy Rifkin

 

I temi "caldi": raccolta differenziata, Cip6, risparmio energetico, casa ecologica, certificazione energetica.

  • Casa in paglia, Casa ecologica, bioedilizia
  • Certificazione energetica, conto energia
  • Discarica, percolato, come funziona una moderna discarica
  • Raccolta differenziata
  • Risparmio energetico
  • ambientale
  • Energie rinnovabili, enrgia solare, fotovoltaico
  • Inceneritore, come funziona, danni alla salute
  • Cip6, cose'è, come funziona
  • Cambiamenti climatici, riscaldamento globale
  • Combustibili fossili, petrolio in Italia, carbone
  • Biozeta concimi naturali biologici
Conferenza Clima, impegni ancora disattesi.

Conferenza Clima, impegni ancora disattesi.

Doha (Qatar): il Clima non può attendere.

É partita a Doha, in Qatar, la 18esima Conferenza delle Nazioni Unite sul Clima (COP 18): fino al 7 dicembre la diplomazia mondiale si riunisce per discutere sul destino climatico della Terra.

La Conferenza sarà incentrata sulla "proroga" del protocollo di Kyoto e la stipula di un nuovo (ennesimo) trattato globale da avviare entro il 20120.

Doha è il seguito del sostanzialmente inutile summit di Durban, il COP 17 tenutosi un anno fa in Sudafrica dal quale niente di nuovo è emerso se non l'impegno a sottoscrivere un nuovo accordo entro il 2015, da applicare appunto a partire dal 2020.

Gli impegni "vincolanti" che i vari Governi si impegnano nel sottoscrivere gli accordi sono in pratica stati fino ad oggi però sempre disattesi, nel sostanziale silenzio dei grandi media, dei Governi e dell'industria anche di fronte ad una realtà drammatica ormai incontestabile: un anno fa i 190 Paesi partecipanti si sono concordati sul cosiddetto Kyoto 2, una sorta di regime transitorio prima del definitivo accordo globale del 2020, un accordo che dovrebbe avere una durata limitata (5-8 anni).

Ma le cose, nella realtà, sono ben diverse: le emissioni globali infatti non diminuiscono, anzi aumentano, segnale evidente che non solo le 18 conferenze non hanno portato fino ad aggi ad alcun risultato, ma anche che forse non servono a granché.

Del resto, fino a quando non sarà condiviso a livello globale il concetto che una crescita illimitata non è semplicemente possibile e che ogni azione sia locale che globale deve avere come priorità assoluta l'Ambiente, sarà difficile ottenere risultati concreti ed efficaci.

I cambiamenti climatici in causati dalle attività umane non sono una probabilità, purtroppo, ma realtà: economia e politica devono capire che decrescita, sviluppo sostenibile, risparmio energetico, rispetto per l'Ambiente sono le priorità assolute per ogni Governo.


Doha, Qatar, 28 novembre 2012


Le altre novità dal mondo dell'ecologia e sui temi ambientali

Nuova Zelanda: comunità kiwi contro lo sfruttamento minerario.

Nuova Zelanda: comunità kiwi contro lo sfruttamento minerario.

Gli abitanti del Karangahake dicono no all'oro.

Fukushima, nuova esplosione nel reattore nucleare

Fukushima, nuova esplosione nel reattore nucleare

Sale il rischio di fusione nucleare, mentre le rassicurazioni del governo non convincono.

Aerei inquinanti, UE lancia progetto Clean Sky

Aerei inquinanti, UE lancia progetto Clean Sky

Ambiente e Ecologia, Consigli ecologici

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26