Raccolta differenziata

EcoDizionario

A | B | C | D | E | F | G | H | I | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W

I termini ecologici più utilizzati, ma anche quelli meno comuni, le associazioni, le organizzazioni che operano per l'ambiente, le sigle principali.

Le tecnologie verdi, le tipologie di rifiuto e tante altre informazioni: scopri l'ecodizionario, il dizionario ecologico che ti aiuta a diventare più verde!

Risparmio energetico ed energia pulita: funzionano.

Scopri il risparmio energetico.

Quello che dobbiamo fare è democratizzare l'energia. La terza rivoluzione industriale significa dare potere alle persone e per la generazione cresciuta con la Rete questo è la conclusione e il completamento di questa rivoluzione, proprio come ora parliamo in Internet, centinaia di persone sono in Internet, ed è tutto gratuito, e questi possono creare il più grande, decentralizzato, network televisivo, open source, condiviso … perché non possiamo farlo con l'energia ?

Jeremy Rifkin

 

I temi "caldi": raccolta differenziata, Cip6, risparmio energetico, casa ecologica, certificazione energetica.

  • Casa in paglia, Casa ecologica, bioedilizia
  • Certificazione energetica, conto energia
  • Discarica, percolato, come funziona una moderna discarica
  • Raccolta differenziata
  • Risparmio energetico
  • ambientale
  • Energie rinnovabili, enrgia solare, fotovoltaico
  • Inceneritore, come funziona, danni alla salute
  • Cip6, cose'è, come funziona
  • Cambiamenti climatici, riscaldamento globale
  • Combustibili fossili, petrolio in Italia, carbone
  • Biozeta concimi naturali biologici
Confindustria auspica meno rinnovabili...

Confindustria auspica meno rinnovabili...

Risparmio energetico

La presidente di Confindustria, nel corso del suo intervento di Milano, ha auspicato che il "nucleare vada vanti" e che vi sia "una graduale riduzione degli incentivi alle energie rinnovabili che in Italia sono tra i più alti d'Europa", come si potrebbe far osservare lo sono gli stipendi del management industriale e politico italiano.

La presidente ha inoltre auspicato, alla luce della recente pronuncia della Consulta delle Regioni, che la competenza in materia energetica (e quindi anche sul nucleare) torni allo Stato. Confindustria quindi chiede che si riducano gli incentivi alle energie rinnovabili e che si modifichi la Costituzione in senso "antifederalista".

Purtroppo, questo attacco alle rinnovabili in favore del nucleare non è un caso isolato e sta prendendo tristemente spazio una campagna promossa dall'Autorità per l'Energia volta a dipingere l'energia nucleare come la soluzione di tutti i problemi energetici del Paese. Ma così, ovviamente, non è.

Tra l'altro, una diminuzione dell'impegno sul fronte delle energie rinnovabili non è per nulla auspicabile poiché metterebbe in discussione gli obiettivi, vincolanti, del 2020. Contro il nucleare, sostieni l'energia pulita anche attraverso Greenpeace!

Italia, 11 febbraio 2011

Le altre novità dal mondo dell'ecologia e sui temi ambientali

Riscaldamento globale: fermare l'aumento della temperatura non è un'opzione.

Riscaldamento globale: fermare l'aumento della temperatura non è un'opzione.

Senza azioni straordinarie, effetti drammatici per ambiente e persone.

Post-Growth: a Bruxelles una proposta concreta per un nuovo modello di sviluppo

Post-Growth: a Bruxelles una proposta concreta per un nuovo modello di sviluppo

Decrescita, soliderietà, ambiente, energie pulite: la sfida parte dall'UE.

Roghi di rifiuti tossici e industriali: mancano controlli e leggi adeguate.

Roghi di rifiuti tossici e industriali: mancano controlli e leggi adeguate.

Il presidente dei Medici per l'Ambiente Marfella illustra uno scenario sconfortante.

"Il Po d'AMare": a pesca di rifiuti prima che raggiungano il mare.

Esperimento promosso da Corepla per intercettare il marine litter.

Scarsità d'acqua, pesticidi, aricoltura intensiva: agricoltura in UE al bivio.

Scarsità d'acqua, pesticidi, aricoltura intensiva: agricoltura in UE al bivio.

Troppa acqua e pesticidi per produzioni intensive che impoveriscono il terreno.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29