Biodegradabilità


La biodegradabilità, per definizione è la caratteristica che una determinata sostanza o materiale hanno di essere decomposti e assimilati dai microrganismi naturalmente presenti nel suolo, per essere successivamente reimmessi nel ciclo naturale.

A differenza dei "rifiuti" prodotti dalla natura (letame, foglie, carcasse, ecc), I rifiuti prodotti dalle attività umane hanno tempi di biodegradazione enormemente più lunghi e con un impatto ambientale estremamente pesante