Raccolta differenziata

EcoDizionario

A | B | C | D | E | F | G | H | I | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W

I termini ecologici più utilizzati, ma anche quelli meno comuni, le associazioni, le organizzazioni che operano per l'ambiente, le sigle principali.

Le tecnologie verdi, le tipologie di rifiuto e tante altre informazioni: scopri l'ecodizionario, il dizionario ecologico che ti aiuta a diventare più verde!

Risparmio energetico ed energia pulita: funzionano.

Scopri il risparmio energetico.

Quello che dobbiamo fare è democratizzare l'energia. La terza rivoluzione industriale significa dare potere alle persone e per la generazione cresciuta con la Rete questo è la conclusione e il completamento di questa rivoluzione, proprio come ora parliamo in Internet, centinaia di persone sono in Internet, ed è tutto gratuito, e questi possono creare il più grande, decentralizzato, network televisivo, open source, condiviso … perché non possiamo farlo con l'energia ?

Jeremy Rifkin

 

I temi "caldi": raccolta differenziata, Cip6, risparmio energetico, casa ecologica, certificazione energetica.

  • Casa ecologica, bioedilizia
  • Certificazione energetica, conto energia
  • Discarica, percolato, come funziona una moderna discarica
  • Raccolta differenziata
  • Risparmio energetico
  • ambientale
  • Energie rinnovabili, enrgia solare, fotovoltaico
  • Inceneritore, come funziona, danni alla salute
  • Cip6, cose'è, come funziona
  • Cambiamenti climatici, riscaldamento globale
  • Combustibili fossili, petrolio in Italia, carbone
  • Biozeta concimi naturali biologici
Acqua, utilizzo eccessivo ma disponibilità limitata.

Acqua, utilizzo eccessivo ma disponibilità limitata.

Consumiamo troppo un bene che non è illimitato.

In uno studio condotto dal Goddard Institute for Space Studies della Nasa e pubblicato su Science Advances, gli studiosi lanciano l’ennesimo allarme: in futuro, oltre ai danni causati da poca disponibilità e sprechi, potrebbero anche aprirsi scenari di guerra per il controllo di un bene, l’acqua, sempre meno disponibile.

Lo studio parla di “rischio siccità”, nel 21esimo secolo, senza precedenti, in particolare nelle pianure centrali e nelle regioni sud-occidentali americane.

Responsabile, il surriscaldamento globale (o riscaldamento globale o global warming) stimato dall’IPCC addirittura, come valore massimo, in 4,8 gradi centigradi di aumento della temperatura entro il 2100.

Questo potrebbe provocare, negli USA, un periodo di siccità molto lungo (30 anni) a partire dal 2050, in una situazione attuale che vede le autorità costrette a ricorrere al pompaggio di acque molto antiche per sopperire alla scarsità idrologica, acque che, secondo l’idrologo Vance Kennedy, saranno molto difficilmente rimpiazzabili.

“Quello che vedo è un futuro disastroso”, è l’amaro commento dell’esperto americano.

Intanto, il Wef (World Economic Forum) evidenzia, nel suo ultimo rapporto, che nel 2030 la domanda di acqua potrebbe essere superiore del 40% rispetto a quella disponibile.

“Tutte le maggiori arre agricole del Pianeta stanno estraendo troppa acqua dalle falde”, si legge nel rapporto. E questa avrà, e sta già avendone, gravi ripercussioni anche sui centri abitati limitrofi. Un esempio su tutti, Jakarta, che ha visto “sprofondare” il proprio tessuto urbano di quasi 4 metri nel corso di 30 anni”.

Infatti, l’estrazione di troppa acqua, oltre a pregiudicarne l’utilizzo per le generazioni future, ha anche impatti immediati sul suolo, perché lo trasforma in una sorta di spugna privata dell’umidità: tende a indurirsi e poi a sgretolarsi, in un fenomeno che prende il nome di subsidenza.

Dobbiamo risparmiare e utilizzare meglio un dono così prezioso!

Terra, 18 marzo 2015

Le altre novità dal mondo dell'ecologia e sui temi ambientali

Nuova Zelanda: comunità kiwi contro lo sfruttamento minerario.

Nuova Zelanda: comunità kiwi contro lo sfruttamento minerario.

Gli abitanti del Karangahake dicono no all'oro.

Fukushima, nuova esplosione nel reattore nucleare

Fukushima, nuova esplosione nel reattore nucleare

Sale il rischio di fusione nucleare, mentre le rassicurazioni del governo non convincono.

Aerei inquinanti, UE lancia progetto Clean Sky

Aerei inquinanti, UE lancia progetto Clean Sky

Ambiente e Ecologia, Consigli ecologici

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26