Raccolta differenziata

EcoDizionario

A | B | C | D | E | F | G | H | I | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W

I termini ecologici più utilizzati, ma anche quelli meno comuni, le associazioni, le organizzazioni che operano per l'ambiente, le sigle principali.

Le tecnologie verdi, le tipologie di rifiuto e tante altre informazioni: scopri l'ecodizionario, il dizionario ecologico che ti aiuta a diventare più verde!

I temi "caldi": raccolta differenziata, Cip6, risparmio energetico, casa ecologica, certificazione energetica.

  • Casa ecologica, bioedilizia
  • Certificazione energetica, conto energia
  • Discarica, percolato, come funziona una moderna discarica
  • Raccolta differenziata
  • Risparmio energetico
  • ambientale
  • Energie rinnovabili, enrgia solare, fotovoltaico
  • Inceneritore, come funziona, danni alla salute
  • Cip6, cose'è, come funziona
  • Cambiamenti climatici, riscaldamento globale
  • Combustibili fossili, petrolio in Italia, carbone
  • Biozeta concimi naturali biologici
Energia geotermica

Energia geotermica

Geotermia, energia dalla Terra

ENERGIA GEOTERMICA


L'energia geotermica è un'energia rinnovabile e pulita generata sfruttando fonti geologiche di calore. Guarda anche questo breve ma bel video.


Il calore della Terra è l'energia naturale che accompagna da sempre la storia dell'uomo. Le temperature della crosta terrestre crescono più si scende in profondità: in media, ogni 100 metri la temperatura delle rocce aumenta di 3° (quindi 30° ogni Km e 300° ogni 10 Km). In alcune particolari zone si possono presentare condizioni in cui la temperatura del sottosuolo è leggermente più alta della media, un fenomeno causato dai fenomeni vulcanici o tettonici.


E' proprio in queste zone "calde" che l'energia può essere facilmente recuperata mediante la geotermia, che consiste nel convogliare i vapori provenienti dalle sorgenti d'acqua del sottosuolo verso apposite turbine adibite alla produzione di energia elettrica e riutilizzando il vapore acqueo per il riscaldamento, le coltivazioni in serra e il termalismo.


Le principali applicazioni del vapore naturale proveniente dal sottosuolo sono due:


- la produzione di energia elettrica tramite il classico metodo delle turbine.


- il calore geotermico incanalato in un sistema di tubature utilizzato per attività locali di riscaldamento.


La geotermia è la fortuna energetica dell'Islanda. La grande isola del nord Atlantico basa l'intera sua esistenza sul naturale equilibrio tra la presenza di acqua calda in profondità e l'atmosfera esterna sotto zero.


Il più grande complesso geotermico al mondo si trova in California a The Geysers (l'impianto ha un potenziale di 1400 MW sufficiente a soddisfare le richieste energetiche dell'area metropolitana di San Francisco).


In Italia la produzione di energia elettrica dalla geotermia è fortemente concentrata in Toscana, e permette di trarre dalle forze naturali rinnovabili una grande quantità di energia pulita e rinnovabile.


I "giacimenti naturali di vapore" in Toscana producono ogni anno oltre 4 miliardi di kilowattora di elettricità nelle sole centrali toscane di Larderello e di Montieri.

  Archivio news ambientali.

300 MW di fotovoltaico in Francia

300 MW di fotovoltaico in Francia

Ambiente e Ecologia, Risparmio energetico

Nucleare, pericoloso e contro il referendum

Nucleare, pericoloso e contro il referendum

Ambiente e Ecologia, Risparmio energetico

L'80% degli Italiani dice no al nucleare

L'80% degli Italiani dice no al nucleare

Ambiente e Ecologia, Risparmio energetico

1 2 3 4