2019 | Meg srl Tecnologie per l'Ambiente Costruzioni Meccaniche

Sede legale: via Archimede 10, 37036 San Martino Buon Albergo (VR)

P.iva/C.F. 03499710238

CASA ECOLOGICA

Casa ecologica: progettata e costruita nel rispetto dell'Ambiente e dell'uomo.

La filosofia della bioedilizia e bioarchitettura è quella di realizzare abitazioni in armonia con l'ambiente, sia per quanto riguarda l'utilizzo dei materiali da costruzione, sia per quanto riguarda la produzione e il consumo di energia. Dal tetto al forno cottura, la casa ecologica per essere tale deve rispondere a determinati criteri costruttivi. Ecco quali:

 

- in bioarchitettura e bioedilizia vengono utilizzati tetti e pareti isolanti realizzati con materiali naturali come la paglia (scopri l'edilizia innovativa di Gaiga Case in Paglia) il sughero, la fibra di legno o di cellulosa, la perlite, la fibra di cocco, il cotone, la lana, la canapa, il lino e il vetro cellulare.
 

- una casa ecologica deve essere costruita con materiali isolanti naturali e tutta la struttura dell' abitazione preferibilmente coibentata con pannellature di paglia o fibra di legno, per ottenere un ottimo isolamento termico ed acustico, con doppi telai per i serramenti e doppi o tripli vetri.  Per la verniciatura interna ed esterna la bioedilizia prevede l'utilizzo di vernici naturali ed ecologiche e la cucina solitamente predispone già di vari scomparti dove fare la raccolta differenziata rifiuti ( carta, plastica, vetro, alluminio e metalli, umido, rifiuti speciali come pile e medicinali scaduti e infine rifiuti non riciclabili.

- per la produzione di acqua calda una casa ecologica utilizza collettori solari con pompa di circolazione e collettori solari con serbatoio integrato a circolazione naturale. L' uso di questi collettori solari per la produzione di acqua calda sono molto indicati in quanto i tempi di ritorno economico sono veloci rispetto alla durata dell' impianto.
 

- in bioarchitettura un'attenzione  importante è dedicata al risparmio acqua: riduttori di flusso applicabil a qualsiasi rubinetto o doccia, impianto di raccolta e utilizzo delle acque piovane e sistemi di fitodepurazione per la depurazione naturale delle acque di scarico garantiiscono un alto risparmio idrico.
 

- un forno solare a concentrazione in grado di arrivare a temperature fino a 250° garantisce una cottura dei cibi con il massimo rispetto per l'ambiente.

 

- la produzione di elettricità avviene mediante sistemi di pannelli solari, pannelli fotovoltaici e generatori eolici e per gli elettrodomestici come frigo, lavatrice, televisione e hi-fi; l'illuminazione, in corrente continua o alternata a basso consumo energetico, si ottiene tramite alimentazione dal fotovoltaico, dall' eolico e dal solare termico.

.